Blog

La nuova linea BLU della metropolitana 🔵

Milano, come le principali metropoli europee, sta realizzando in questo momento grandi infrastrutture per la mobilità sostenibile.

La M4 o “Linea blu” collegherà il centro storico con la parte Est (Q.re Forlanini e Aeroporto Linate) e con la parte Ovest (Q.re Lorenteggio e Stazione San Cristoforo), integrando la rete del trasporto urbano con una nuova soluzione rapida, efficiente, confortevole e non inquinante. La sua realizzazione permetterà di ridimensionare il traffico a vantaggio del trasporto pubblico, con considerevoli benefici per chi vive e lavora a Milano, e per l’ambiente.

La Linea M4 è una “metropolitana leggera ad automatismo integrale ”: un sistema tecnologico che conserva le caratteristiche della metropolitana classica, ma con standard tecnici prestazionali più elevati e meno dispendiosi. L’innovativo sistema di guida automatica (driverless: senza conducente) adotta una tecnologia per il controllo intelligente del traffico che garantisce ai passeggeri i più elevati standard di sicurezza.

Le porte delle carrozze si aprono esclusivamente alla fermata dei treni in stazione annullando il rischio di cadute o infortuni.

La banchina di salita e discesa è completamente separata dai binari e dai vagoni in movimento, garantendo l’incolumità delle persone.

Per il momento sono aperte solo SEI stazioni:

Dateo (interscambio con Passante Ferroviario), Susa, Argonne, Forlanini Fs (interscambio con Passante e linea suburbana S9), Repetti (a servizio del quartiere Forlanini) e l’attuale capolinea Linate.

Ma la M4 a fine lavori sarà lunga 15 km, dall’Est al Sud-Ovest della città, da Linate a San Cristoforo.

Dal 2023 saranno attivate le fermate di Tricolore e San Babila, per un totale di otto stazioni e quattordici minuti di viaggio. L’apertura completa è prevista nel 2024: in totale lungo la linea saranno previste connessioni la M1 “rossa” a San Babila, con la M2 “verde” a Sant’Ambrogio, con il Passante a Dateo e Forlanini. La corrispondenza con la “gialla” sarà garantita da un percorso attrezzato all’aperto tra la nuova stazione Policlinico e l’esistente Crocetta M3. Infine ci sarà una connessione a San Cristoforo con la linea ferroviaria Milano-Mortara e con la S9.

MILANO, LA LINEA 4 DELLA METRO APRIRA' IL 26 NOVEMBRE - Siciliainprogress

Con M4 la metropolitana di Milano avrà:

  • un totale di 118 km di linea;
  • 136 stazioni;
  • un aumento della rete del 34% in dieci anni;
  • un ritmo di sviluppo tra i più alti d’Europa.

SOSTENIBILITA’ :

La metropolitana comporta emissioni zero e ridimensiona il traffico automobilistico con considerevoli benefici sia per l’ambiente, sia per chi vive e lavora in città.

Si calcola che l’avvio a regime delle nuove linee M4 e M5 possa:

  • ridurre di circa 30 milioni gli spostamenti annui su auto;
  • produrre un calo delle emissioni pari a circa il 2%;
  • portare ad un abbassamento del consumo annuo di petrolio di circa 16.000.000 tonnellate.

La sostenibilità ambientale caratterizza anche la fase di costruzione della M4: per il consolidamento del terreno e l’avanzamento delle frese vengono utilizzati prodotti non inquinanti, non tossici e non nocivi.

VERDE Nuove piantumazioni:

Il Comune di Milano si è impegnato ad aumentare il numero complessivo di alberi di circa il 20% al termine dei lavori. È stato presentato un progetto integrato per collegare le aree verdi lungo il tracciato della M4 – Parco Forlanini, Idroscalo e Parco delle Risaie – e renderle pienamente fruibili dai cittadini.

Il Piano di piantumazione al termine dei lavori prevede oltre 1.900 nuovi alberi lungo la linea M4, tra cui:

  • 150 alberi a dimora presso il Bosco in Città;
  • altri 700 destinati a crescere presso alcuni vivai in modo che siano pronti per essere piantati al termine dei lavori.

Mm verde infographic

Molto presto dunque, la rete metropolitana di Milano sarà la sesta in Europa, la M4 avvicinerà ancor più Milano agli standard qualitativi delle altre grandi capitali europee.

×

Ciao!

Stai cercando un immobile oppure vorresti vendere/affittare il tuo? Contattaci e ti risponderemo al più presto!

× Whatsapp