Blog

Curiosità sulle vie di Milano

Le vie milanesi portano i nomi di:

  • famiglie nobili (Via Arcimboldi, Via Meravigli, Via Mapelli…)
  • antichi mestieri (Via Orefici, Via Mercanti, Via Cappellari…)
  • importanti avvenimenti (Piazza Cinque Giornate, Piazza della Repubblica, Via della Liberazione…)
  • luoghi del passato che, nonostante non esistano più, vengono ancora ricordati: canali scomparsi, cascine demolite, insegne di vecchie locande… (
  • personaggi famosi poeti, artisti e pittori… (Via Manzoni, Via Dante…)
  • regioni italiane (Viale Molise, Viale Toscana… )

Soffermiamoci sul nome di due vie che destano molta curiosità😊:

A pochi passi dalla Pinacoteca di Brera,  ci sono due viuzze opposte che si incontrano tra i palazzi signorili e le case di ringhiera, si chiamano:

Via Fiori Chiari e Via Fiori Oscuri, una in direzione opposta rispetto all’altra, che si ricongiungono su Via Brera.

Scopriamo insieme l’origine di queste due opposte strade “floreali”🌸🏵️💮🌼

Il significato dei nomi di questi due vicoli milanesi non è ancora stato decifrato con certezza.

La loro contrapposizione cromatica ha acceso la fantasia di molti, dando vita a diverse ipotesi sulla loro origine.

Secondo alcuni, i nomi rifletterebbero il passato diametralmente opposto delle due strade:

  • Via Fiori Chiari era sede di un collegio femminile, quindi un luogo di purezza e innocenza, simboleggiato appunto dalla metafora dei “fiori chiari”;
  • Via Fiori Oscuri, invece, ospitava una casa di appuntamenti, associato in questo caso ai “fiori oscuri”.

Un’altra ipotesi, più legata alla storia di Milano, collega i nomi ai colori degli stendardi di due sestieri:

  • Porta Comasina, con i suoi stendardi bianchi e rossi, si ricongiungerebbe ai Fiori Chiari;
  • Porta Volta, con i suoi stendardi bianchi e neri, si ricongiungerebbe invece ai Fiori Oscuri.

Infatti, in questa zona sorgeva la Contrada dei Fiori, un’antica area milanese appartenente al sestiere di Porta Comasina, che si estendeva dalla congiunzione tra Via Pontaccio e Via del Mercato fino all’incrocio tra piazza del Carmine e Via Brera, in cui confinava con il sestiere di Porta Nuova.

 

 

 

×

Ciao!

Stai cercando un immobile oppure vorresti vendere/affittare il tuo? Contattaci e ti risponderemo al più presto!

× Whatsapp